Per maggiori requisiti di qualità

Al termine della produzione eseguiamo, presso il nostro laboratorio accreditato, misurazioni sul nastro finito come previste dalle norme di riferimento correnti per il lamierino magnetico (ad esempio DIN EN 10106, DIN EN 10303 oppure DIN EN 10341). Su richiesta dei clienti, possiamo inoltre eseguire altre misurazioni specifiche.

STEP 1: prelievo campioni automatizzato nell’impianto di produzione con prime analisi sul sistema integrato di misurazione CATS
Il nostro sistema di misurazione CATS (Continuous Annealing Testing Station) provvede all’esame automatico dei campioni immediatamente dopo la produzione. Controlliamo sia lo spessore che la resistenza di isolamento delle vernici (Franklin Test ASTM 717). Per l´ulteriore valutazione del rivestimento eseguiamo un test di quadrettatura e il controllo dell’indurimento delle vernici. Inoltre viene effettuata la misurazione della curvatura. Con più di 100.000 campioni esaminati, il nostro sistema di misurazione CATS, anche in considerazione dei tempi rapidi in cui sono disponibili i risultati, contribuisce in maniera sostanziale a garantire l´elevata qualità del prodotto.

voestalpine isovac® Mess- und Prüfverfahren

STEP 2: Ulteriori analisi nel nuovo laboratorio 
La determinazione dei valori magnetici e meccanici avviene nel nostro nuovo laboratorio. Sia la preparazione dei campioni che le analisi sono svolte in gran parte in maniera automatizzata: la misurazione delle caratteristiche magnetiche robotizzata, ad esempio, viene effettuata su due telai Epstein combinati (secondo DIN IEC 60404-2). A seconda delle varie esigenze, è possibile coprire una gamma di frequenze da 0 fino a massimo 2500 Hz (in base alla qualità di acciaio). Le caratteristiche meccaniche vengono misurate tramite prova di trazione, vengono poi rilevati altri valori impor tanti quali il fat tore di impilamento, il coefficiente di piegatura o la durezza. I controlli in uscita per la determinazione della incollaggio del rivestimento backlack hanno luogo tramite la prova di trazione-taglio (secondo EN 1465, variante con campione appoggiato).