voestalpine Böhler Welding

Nuovo confezionamento sottovuoto Böhler DRY SYSTEM per elettrodi

28. Lug 2016

voestalpine Böhler Welding, azienda specialista nella produzione di elettrodi, ha rinnovato la propria gamma di soluzioni di confezionamento sottovuoto DRY SYSTEM per elettrodi proponendo una lamina più resistente e diverse altre nuove caratteristiche in grado di ottimizzarne praticità e riciclabilità.
 

DRY SYSTEM è l'alternativa ottimale al dispendioso stoccaggio a temperatura controllata e alle consistenti misure di gestione, ed è in grado di garantire la disponibilità di elettrodi asciutti e pronti all'uso per la saldatura. Utilizzare la tecnologia DRY SYSTEM evita di dover riessicare gli elettrodi e di utilizzare forni di mantenimento per la saldatura con il potenziale rischio di cracking indotto o assistito con idrogeno. Nel caso degli elettrodi a base di acciaio inossidabile o nichel, previene la formazione di porosità del metallo saldato dovuta all'umidità riassorbita dall'atmosfera da parte del rivestimento degli elettrodi.
 

Il nuovo DRY SYSTEM utilizza una lamina più resistente in alluminio multistrato in grado di garantire la massima sicurezza dalla perdita di vuoto causata dalla penetrazione indesiderata di oggetti appuntiti durante lo stoccaggio e l'uso.
 

Inoltre il nuovo DRY SYSTEM è estremamente pratico. Il cartone interno presenta una linguetta che ne consente una semplice apertura, inoltre le confezioni sottovuoto hanno un'etichetta speciale che indica il nome del saldatore, la data e l'ora relative all’apertura della confezione. Per i singoli elettrodi base rivestiti non legati e basso legati è garantito un contenuto di idrogeno diffusibile in classe EN H5 e AWS classe H4R entro un tempo di lavoro di 9 ore dall'apertura della confezione a patto che la lamina rimanga in posizione.
 

Con un vasto assortimento di imballo – da 1,3, 2,1 e 3,5 kg – il consumo degli elettrodi può essere adeguato semplicemente alle specifiche esigenze dei singoli clienti e settori.
 

Da ultimo, ma non per questo meno importante, DRY SYSTEM è completamente riciclabile. Per la realizzazione di questa soluzione non è utilizzata plastica sotto forma di scatole in PE o PP, e tutti i componenti possono essere smaltiti con i normali rifiuti metallici e cartacei.
 

Scaricate la vostra brochure del nuovo DRY SYSTEM.