voestalpine High Performance Metals Italia

La nostra storia

2018  Böhler Uddeholm Italia S.p.A. assume la nuova denominazione voestalpine High Performance Metals Italia S.p.A., seguendo i cambi di nome della capo gruppo voestalpine Edelstahl GmbH di Vienna e della Divisione Special Steel di voestalpine, a cui  la Società appartiene, divenute rispettivamente voestalpine High Perfomance Metals GmbH e divisione High Perfomance Metals nel 2017


2011  la holding Böhler-Uddeholm AG cambia denominazione in voestalpine Edelstahl GmbH.


2007   il gruppo voestalpine AG di Linz, leader europeo nell’industria siderurgica, acquisisce il gruppo Böhler Uddeholm AG. Böhler Uddeholm rappresenta la divisione Special Steel di voestalpine, accanto alle tre divisioni  Steel, Metal Engineering e Metal Forming


2003  si completa il processo di privatizzazione della Böhler-Uddeholm con la cessione della partecipazione della Österreichische Industrie Holding AG (ÖIAG),


1995  Böhler-Uddeholm è parzialmente privatizzata con un’offerta pubblica iniziale alla Borsa di Vienna.


1991  fusione  del Gruppo austriaco Böhler con il Gruppo svedese Uddeholm nella Böhler Uddeholm AG, con sede a Vienna e proprietà unica della ÖIAG (Repubblica d’Austria). Le radici di Böhler e Uddeholm risalgono rispettivamente al 1446 e al 1668.